Vasca da Bagno Angolare: a Quale Bagno è Adatta?

Quando si procede alla ristrutturazione di un bagno è necessario tenere conto di diversi fattori perché il lavoro effettuato sia realmente utile: in particolare, nella scelta e nella distribuzione dei sanitari, bisogna tenere conto dello spazio a disposizione, della posizione degli scarichi, delle necessità e del numero dei componenti della famiglia, senza trascurare il gusto personale.

La vasca da bagno angolare è una soluzione interessante per la ristrutturazione del bagno, perché permette di soddisfare diverse esigenza, in particolare quella legata allo spazio a disposizione, in modo assolutamente confortevole e allo stesso tempo ottenendo dei risultati estetici molto interessanti. In primo luogo bisogna smentire un luogo comune molto diffuso, quello per cui la vasca da bagno angolare può essere scelta soltanto per i bagni più grandi.

Ovviamente avendo a disposizione un bagno di grandi dimensioni le possibilità di scelta sono più ampie, ma anche un bagno di dimensioni ridotte (anche se a pianta quadrata) può contenere una vasca da bagno angolare: invece è meglio evitare questa scelta se il bagno risulta essere stretto e lungo, perché non si può ricavare un angolo che sia effettivamente adatto a questo tipo di vasca da bagno (meglio quindi optare per la classica vasca rettangolare).

I modelli di vasca da bagno angolare che sono infatti disponibili sul mercato sono infatti di dimensioni diverse: per esempio, se lo spazio a disposizione non è molto, si può scegliere un modello in cui entrambi i lati misurano 120 centimetri, per arrivare a modelli di misura 170 x 170 centimetri.

Inoltre sono disponibili modelli che hanno lati con lunghezza diversa, in modo da adattarsi a situazioni e spazi particolari. In ogni caso la vasca da bagno angolare può rivelarsi una soluzione anche in bagni quadrati (in cui sia perciò difficile installare una classica vasca rettangolare) ma comunque non si voglia rinunciare al relax che può offrire una vasca da bagno.

Quando invece si vada a ristrutturare un bagno di grandi dimensioni, è possibile realizzare un muretto (in mattoni leggeri o cartongesso) che può essere utili ai fini estetici, suddividendo la stanza da bagno in due ambienti diversi e riservando alla vasca da bagno angolare il ruolo di “spa” casalinga.

Nel momento in cui si decide di installare una vasca da bagno angolare nella propria stanza da bagno vanno valutate con attenzione le misure disponibili: infatti, oltre allo spazio necessario per la vasca in sé stessa, è necessario anche prevedere uno spazio sufficiente per poter entrare e uscire comodamente da essa. Attenzione poi se nell’angolo in cui va installata la vasca da bagno è presente una finestra: infatti andranno calcolati bene gli spazi e le distanze, in modo che non risulti troppo complicato aprire e chiudere la finestra stessa.

Per quel che riguarda l’installazione della vasca da bagno angolare, sono disponibili sia i classici modelli a incasso, che quelli a libera installazione: nel primo caso si potrà guadagnare uno spazio maggiore, anche se i lavori di muratura andranno a incidere sulla spesa complessiva, mentre nel secondo caso normalmente c’è un costo iniziale maggiore (i modelli di vasca da bagno a libera installazione sono più costosi) ma l’installazione è più semplice (a patto ovviamente di predisporre in modo corretto gli scarichi e la tubazioni dell’impianto).

La soluzione della vasca da bagno angolare è fra quelle che possono essere prese in considerazione nel momento in cui si ristruttura un bagno: visti le diverse misure in cui queste vasche sono disponibili è possibile sfruttare questa soluzione anche se lo spazio a disposizione non è troppo ampio, ma comunque si preferisce la vasca alla doccia (la scelta più diffusa nel caso di bagni con spazi limitati). Inoltre, anche questa tipologia di vasca è disponibile con tutta una serie di accessori che la possono trasformare in un vero e proprio angolo di relax, come l’idromassaggio oppure la cromoterapia.

Abbiamo visto alcune caratteristiche interessanti della vasca da bagno angolare: se vuoi avere maggiori informazioni su questo tipo di vasca, sui modelli disponibili, sui loro prezzi, sulle opere necessarie per la installazione, contatta i nostri esperti che sapranno rispondere alle tue domande e suggerirti la soluzione migliore la ristrutturazione del tuo bagno a seconda delle tue necessità e dello spazio a disposizione.

Contattaci

Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per trovare la migliore soluzione per le tue esigenze! Operiamo in tutta Italia.