Facciata

La Ristrutturazione della Facciata di un edificio è una delle spese più corpose e importanti che si possono sostenere a livello di manutenzione delle parti comuni. Si tratta anche di una delle opere più importanti perché la facciata di un edificio ne rappresenta l’aspetto esterno, l’involucro e risulta necessario mantenerne sempre il buon ordine e il decoro (come previsto per tutte le parti comuni secondo la normativa dettata dal Codice Civile). Ma spesso, proprio per le somme ingenti che sono necessarie per una Ristrutturazione della Facciata di un edificio, questo tipo di spesa ha dato origine ha complesse discussioni nate tipicamente nell’ambito delle assemblee condominiali e molto spesso sfociate nelle aule dei tribunali civili, alla ricerca di un sistema corretto di divisione delle spese fra i diversi proprietari: questo perché il Codice Civile si limitava a indicare la facciata di un edificio fra le parti comuni (le cui spese di manutenzione ordinaria e straordinaria vanno divise fra tutti i proprietari dell’edificio), ma non definiva in modo chiaro cosa in effetti sia la facciata e quali elementi comprenda.

Seguendo il dettame della normativa bisogna considerare la Ristrutturazione della Facciata un lavoro di straordinaria manutenzione effettuata sopra una parte comune dell’edificio: e per la definizione più corretta di facciata bisogna rifarsi a quanto stabilito dalla giurisprudenza, che non si limita a considerare la facciata come quel lato dell’edificio in cui è presente l’ingresso principale, ma che considera facenti parte della facciata tutti i lati di un edificio (retro compre), perché l’insieme di tutti va a definire l’aspetto esterno della facciata e dell’edificio nel suo complesso.

Per quel che riguarda la Ristrutturazione della Facciata e in particolare il capitolo della divisione delle spese (il più dibattuto e delicato) bisogna anche considerare con precisione quali elementi della facciata facciano parte: la giurisprudenza è arrivata a individuare questi elementi in tutti quei fregi e ornamenti che contribuiscano a definire e costituire la linea architettonica e stilistica della facciata stessa.

Per questo nelle spese di Ristrutturazione della Facciata vanno conteggiate anche quelle dei “frontalini” del balconi, che fanno parte integrante della facciata (mentre la manutenzione dei balconi è a carico dei singoli proprietari).
 

Contattaci

Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per trovare la migliore soluzione per le tue esigenze! Operiamo in tutta Italia.